Cosa vedere a Milano in un giorno?

Città vivace e cosmopolita, seconda metropoli d’Italia è prima in molti ambiti. Milano è sicuramente infatti il centro più importante per quanto riguarda la moda, il design e la finanza, grazie anche alla presenza della Borsa. Città del nord per eccellenza, industriale a produttiva, la capitale meneghina presenta molti aspetti interessanti e tante cose da vedere e provare. Cosa vedere a Milano in un giorno? Proviamo a tracciare un fantomatico itinerario.

Se avete un giorno a disposizione per visitare Milano, ecco un itinerario a piedi che vi permetterà di vedere le principali bellezze della città.

Mattina:
  • Iniziate la giornata con una visita al Duomo di Milano, il simbolo della città. Il Duomo è una cattedrale gotica con una facciata ricca di sculture e un campanile alto 108 metri. A sovrastare il Duomo, troviamo ovviamente la “Madunina”
  • Dopo il Duomo, visitate Piazza del Duomo, la piazza principale di Milano. La piazza ospita anche altri importanti monumenti, come il Palazzo Reale e la Galleria Vittorio Emanuele II. A pochi passi di distanza troviamo poi il Quadrilatero della Moda, dove a partire da Via della Spiga, è possibile trovare i negozi più rinomati.

Per un pranzo veloce, d’obbligo una sosta da Panzerotti Luini, da Spontini o da Zia Esterina per la sua rinomata pizza fritta. Per digerire poi, niente di meglio che un buon espresso napoletano, quello con la “cremina” al Caffè Napoli Turati.

Pomeriggio:
  • Nel pomeriggio, visitate Santa Maria delle Grazie, un importante chiesa conventuale dominicana. La chiesa ospita il Cenacolo Vinciano, un dipinto murale di Leonardo da Vinci che raffigura l’ultima cena di Gesù Cristo. Per visitare questa magnifica opera di Leonardo, d’obbligo la prenotazione. Attualmente le prenotazioni per il Museo del Cenacolo Vinciano sono aperte solo su base trimestrale, servirà quindi una buona pianificazione e tanta pazienza per gustare questa meraviglia.
  • Dopo il Cenacolo Vinciano, o in alternativa allo stesso visitate la Pinacoteca di Brera, una delle più importanti pinacoteche d’Italia. La pinacoteca ospita una vasta collezione di dipinti, tra cui opere di Leonardo da Vinci, Raffaello, Caravaggio e Tiziano.

Idee per la merenda? Sicuramente per quanto ci riguarda, la merenda a Milano è un cannolo di Panarello. Mentre siete lì potrete poi dedicare qualche minuto alla “nascosta” Chiesa di Santa Maria presso San Satiro e in particolare a una delle sue caratteristiche più particolari, il finto coro bramantesco (stupenda simulazione di un coro reale in soli 97 centimetri di lunghezza).

Serata:
  • La sera, concludete la vostra giornata con una visita a Porta Nuova, un quartiere moderno e futuristico di Milano. Porta Nuova ospita alcuni dei grattacieli più alti d’Italia, tra cui il Bosco Verticale, due grattacieli residenziali che ospitano a ogni piano importanti giardini e rendono la vista complessiva di questi palazzi davvero suggestiva. Questa zona è dove si concentrano tutte le novità di Milano e dove è possibile ammirare una skyline che se la gioca con quella di molte altre metropoli.
  • Possibile alternativa, una visita ai Navigli, soprattutto se si desidera gustare un buon aperitivo e tanta Movida.
Cosa vedere a Milano

Cosa vedere a Milano? Consigli per visitare la città

  • Milano è una città molto turistica, quindi è consigliabile acquistare i biglietti per le attrazioni in anticipo, soprattutto se si visita la città durante il periodo estivo.
  • La città è ben collegata con i mezzi pubblici, quindi è possibile spostarsi facilmente a piedi, in bicicletta o in autobus.
  • Milano è una città molto vivace, con una ricca offerta di ristoranti, bar e locali notturni.

Opzioni alternative

Se avete più tempo a disposizione, potete visitare anche altre attrazioni di Milano, come il Teatro alla Scala, il Museo del Novecento o il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Conclusione

Milano è una città ricca di storia, arte e cultura. Con questo itinerario a piedi, potrete vedere le principali bellezze della città in un solo giorno. Se desiderate riposare un pò o per gli spostamenti più lunghi, il consiglio è quello di usare la Metro.

Alla ricerca di un Hotel a Milano? Scopri questi.

4 commenti su “Cosa vedere a Milano in un giorno?”

Lascia un commento

Scopri di più da Viaggi Self

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.